Paessler PRTG

Monitoraggio esperto
dell’IoT industriale per
una produzione smart

  • Panoramica centrale della tua intera struttura IT, OT e IoT Industriale in un unico strumento
  • Sensori per il monitoraggio delle condizioni e della disponibilità dell’hardware IIoT e della relativa connettività
  • Supporto integrato di protocolli e standard comuni come MQTT o OPC UA
 

 

 

 

 

 

 

 

 

5 motivi per cui gli esperti monitorano il loro Internet of Things industriale con PRTG

Industria 4.0, produzione smart, IIoT…la digitalizzazione degli impianti produttivi, in particolare del livello d’impianto, ha rivoluzionato il settore industriale. La maggiore interconnessione coinvolta in tutti i processi rende estremamente importante avere una panoramica centralizzata di tutta la propria infrastruttura.

  • Ottieni assistenza immediata per standard e protocolli industriali (OPC UA, MQTT e molto altro)
  • Raccogli dati sul livello di produzione smart con dispositivi IIoT e gateway industriali
  • Osserva la raccolta, l’elaborazione e la trasmissione di dati da endpoint a endpoint
  • Visualizza la tua infrastruttura in dashboard personalizzate che riuniscono IT, OT & IIoT
  • Analizza i dati di monitoraggio IIoT storici per identificare aree che permettano di risparmiare energia e risorse
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’interconnettività complessa rende essenziale il monitoraggio IIoT con una singola soluzione

L’Internet of Things industriale è parte integrante delle fabbriche moderne, che hanno sensori IIoT ovunque per raccogliere dati sulle macchine, sui sistemi HVAC e molto altro. Proprio come altri componenti della tua infrastruttura industriale, i sensori IIoT e i gateway che registrano e trasmettono dati, e la loro interconnettività, devono essere monitorati per mantenere tutto in funzione in maniera corretta.

Gestisci ogni consumo in maniera efficace


I sensori IIoT possono misurare i consumi di singole macchine o perfino di interi circuiti. Questi dati possono essere utilizzati per identificare quali aspetti del processo produttivo non sono efficienti dal punto di vista energetico e quali risorse preziose possono essere risparmiate con una gestione energetica più efficace.

Il monitoraggio di tali dati e processi ti aiuta a raccogliere moltissimi dati storici per un’analisi dettagliata del consumo di risorse e per determinare trend futuri.

Stabilisci strategie di manutenzione predittiva


Le fabbriche moderne si allontanano dalle strategie di manutenzione reattive (in altre parole, la riparazione delle macchine quando queste non funzionano) a favore di strategie più proattive (utilizzo dei dati raccolti da sensori IIoT per prevedere quando una macchina deve essere riparata e per prevenire malfunzionamenti).

Il monitoraggio di questi dati con una singola soluzione che invia avvisi ancora prima che si verifichi un problema può aiutarti a predisporre una strategia di manutenzione predittiva, risparmiando tempo e denaro.

Tieni d’occhio tutti i processi altamente automatizzati


L’automazione è guidata dai dati: innanzitutto, i dati sono necessari per comprendere i processi correnti e per identificare elementi che scatenano eventi e, inoltre, sono necessari per implementare procedure di automazione. Questi dati possono essere forniti da sensori IIoT di tutte le aree del processo produttivo.

Per fare in modo che tutti i processi automatizzati funzionino senza interruzioni e scorrano in maniera corretta tra i vari punti di contatto dell’infrastruttura, è necessario monitorare tutto in tempo reale.

Misura e analizza i valori ambientali


Le condizioni ambientali sono una parte vitale nel garantire un funzionamento efficiente e sicuro in una fabbrica. I parametri misurati possono comprendere temperatura e umidità del livello d’impianto, la temperatura operativa di una macchina, i livelli di polvere, la pressione barometrica dell'aria, il livello delle vibrazioni e molto altro.

Tenere d’occhio i valori ambientali aiuta a garantire la sicurezza fisica nel tuo ambiente produttivo e a mantenere le macchine in salute e in condizioni operative efficienti.   

 

Scopri la nostra nuova estensione di prodotto
Paessler PRTG OPC UA Server

 

Ottieni una panoramica dei componenti della tua rete OT nei tuoi sistemi di supervisione e controllo.

Desideri una panoramica completa del tuo ambiente OT nei tuoi sistemi di supervisione e controllo – inclusi i componenti di rete IT tradizionali come router, switch, firewall e molto altro?

PRTG OPC UA Server consolida il monitoraggio dei dati provenienti dalla tua rete OT e dall’IIoT nel tuo sistema di controllo. Visualizza tutti i tuoi dati in un unico posto per il monitoraggio centralizzato e gli avvisi.
 

Per saperne di più

 

Inizia a monitorare la salute, lo stato e le condizioni dei dispositivi IIoT nonché la loro connettività dal livello di fabbrica smart al gateway industriale al target upstream con PRTG.

 

 

I nostri utenti danno il massimo per il monitoraggio con Paessler PRTG

                                                           

 

Perché PRTG è lo strumento preferenziale di monitoraggio dell’IoT industriale

Controlla lo stato e il funzionamento dei sensori IIoT

  • Assicurati che i sensori IIoT siano in funzione e trasmettano dati
  • Ricevi avvisi in tempo reale in caso di problemi, ad esempio se un dispositivo IIoT è guasto
  • Previeni i tempi di fermo con il monitoraggio delle condizioni e la manutenzione predittiva

Raccogli i dati
da più fonti

 

  • Ottieni supporto per standard di comunicazione M2M (OPC UA, MQTT, AMQP, CoAP…)
  • Raccogli i dati direttamente da sensori hardware IIoT presenti nell’ambiente di produzione
  • Integra dati da gateway edge per una più semplice elaborazione e analisi

Garantisci la sicurezza del tuo IoT industriale

  • Utilizza PRTG unitamente a comuni strumenti di sicurezza e sistemi di rilevamento delle intrusioni
  • Verifica continuamente potenziali violazioni o attività sospette e insolite
  • Traccia ciò che genera traffico a livello dei tuoi dispositivi IIoT e gateway

Verifica il flusso continuo di dati

  • Assicurati che i dati raccolti da sensori IIoT fluiscano senza interruzioni
  • Monitora la comunicazione continua, indipendentemente dal tipo di connettività impiegato
  • Osserva l’accumulo, l’elaborazione e l’analisi dei dati da una singola dashboard
 

 

 

 

 

 

 

Come funziona il monitoraggio dell’IoT industriale in PRTG

Diagnostica problemi a livello della tua infrastruttura IIoT monitorando ininterrottamente le condizioni e la disponibilità dei tuoi sensori IIoT, dei gateway edge, dell’hardware IT, delle applicazioni, della connettività e molto altro. Mostra i dati di monitoraggio in tempo reale e visualizzali in mappe grafiche e dashboard per identificare i problemi in maniera più semplice. Ottieni la visibilità necessaria per risolvere i problemi prima che diventino critici.

 

gartner-peer-insights-badge-color.svg

“Interfaccia fantastica e intuitiva, supporto REST completo, script personalizzati; i sensori rest aggiungono valore extra. Utilizziamo PRTG ormai da 10 anni in ambienti multipli e per diversi utilizzi; è di gran lunga l’interfaccia migliore ed è molto semplice da configurare anche senza una precedente esperienza.”

Dev Ops Manager, Settore: produzione, Ruolo: R&D/sviluppo di prodotto, Dimensioni aziendali: 500M - 1B USD

Leggi l’intera recensione su Gartner Peer Insights 

 

Inizia a monitorare la salute, lo stato e le condizioni dei dispositivi IIoT nonché la loro connettività dal livello di fabbrica smart al gateway industriale al target upstream con PRTG.

 

Storie di successo dei nostri clienti

Le aziende di tutto il mondo si affidano a PRTG quando si tratta di garantire il funzionamento dei loro impianti CCTV. 

F.T.P. si affida a Paessler PRTG per un monitoraggio dalle elevate prestazioni

FTP vanta 20 anni di esperienza nel fornire consulenza informatica alle aziende operanti nel settore automobilistico nella Motor Valley d’Italia, la Terra dei Motori. Integrazione di sistemi, sicurezza informatica, servizi gestiti e tecnologia industriale sono i suoi ambiti professionali di riferimento. Da un forte impegno nel settore industrial al mondo delle PMI: F.T.P. offre servizi di monitoraggio ad alto valore tramite PRTG ed entra in nuovi mercati, incluso quello OT.

Leggi l'intero case study

Kennedy Industries aiuta a mantenere le comunità sicure e operative con Paessler PRTG

Per oltre 60 anni, Kennedy Industries, con sede in Michigan, aiuta i comuni di tutto lo stato a mantenere l’acqua pulita e disponibile per i residenti locali grazie a pompe, valvole, riparazioni, servizi sul campo, comandi e prodotti specializzati per impianti idrici e delle acque reflue. Monitora oltre 500 sedi uniche in tutto lo Stato con PRTG.

Leggi l'intero case study

Carambar & Co Group ha aumentato la sua produttività grazie a Paessler PRTG

Il gruppo Carambar & Co, operante nell’ambito di generi alimentari e bevande, è stato fondato a maggio 2017. Per gestire questa nuova azienda con oltre 1.000 dipendenti, doveva essere creato un sistema informatico con un ERP SAP in sede e tutta una serie di applicazioni in cloud. Per stabilizzare, migliorare l’affidabilità e ottimizzare le prestazioni del sistema, l’azienda ha deciso di installare PRTG come soluzione di monitoraggio.

Leggi l'intero case study

 

Ottieni due white paper gratuiti

 

White paper I

Nell'IT industriale moderno, i team giusti hanno bisogno dei dati giusti. La nostra guida mostra come implementare un monitoraggio olistico che porta elementi da IT, OT e IIoT nei vostri dashboard.

Scarica white paper

White paper II

La nostra seconda guida ti dà ispirazione e idee per cruscotti che presentano dati IT, OT e IIoT - tutti in un unico posto. Vi mostriamo come sono i cruscotti industriali veramente convergenti!

Scarica white paper

 

Inizia a monitorare la salute, lo stato e le condizioni dei dispositivi IIoT nonché la loro connettività dal livello di fabbrica smart al gateway industriale al target upstream con PRTG.

 

Monitoraggio dell’IoT industriale: Domande frequenti (FAQ)

 

1. Cos’è l’IIoT?

L’IIoT, IoT industriale o Industrial Internet of Things, è la tecnologia IoT impiegata negli ambienti industriali. Il suo obiettivo principale è quello d raccogliere dati circa il livello d’impianto e i servizi. Tali dati possono essere utilizzati per attivare eventi di produzione o possono essere analizzati in sistemi esterni (come i sistemi ERP) per ottimizzare ulteriormente e automatizzare i processi produttivi.

I sensori IIoT possono misurare di tutto, dal livello delle vibrazioni al numero di rotazioni del motore, alla temperatura dell’aria e al posizionamento geografico di un’apparecchiatura.

2. Quali tipi di dispositivi IIoT esistono?

Una vasta gamma di funzioni dei sensori soddisfano numerosi requisiti o casi d’uso. Ecco alcuni esempi di sensori IIoT e di come possono essere utilizzati in ambito manifatturiero.

Sensori ambientali

Impiegati per monitorare le condizioni ambientali di macchine,  alloggiamenti industriali, sale server e intere aree. Questi sensori possono essere utilizzati per mantenere un ambiente sicuro per i lavoratori (ad esempio monitorando la qualità dell’aria o verificando l’eventuale presenza di gas pericolosi), garantire le condizioni ottimali dell’attrezzatura (assicurando che le temperature operative rimangano entro livelli ragionevoli o che l’umidità non sia troppo elevata), oppure indicare quando c’è stato un guasto (ad esempio verificando l’eventuale presenza di perdite d'acqua o di rialzi di temperature). 

Sensori accelerometro

Utilizzati per captare o misurare cambi di velocità. Si può trattare di accelerazione lineare (cambi di velocità in una sola direzione) o accelerazione centrifuga (cambi di velocità causati dal movimento in cerchio di un oggetto). In ambito manifatturiero, questi sono comunemente utilizzati per misurare le vibrazioni di dispositivi rotanti come turbine, cuscinetti o ventole.

Sensori giroscopici

Utilizzati per misurare la rotazione di un oggetto anche nella relativa velocità angolare. Tali sensori possono aiutare a stabilire l’orientamento dell’oggetto senza doverlo effettivamente osservare.

Sensori di unità di misura inerziali

Sebbene non sia una classe di sensori a sé, il termine “unità di misura inerziali” fa riferimento alla misurazione dell’orientamento e della velocità di un oggetto utilizzando una combinazione di metriche di rendimento da vari sensori come accelerometri e giroscopi. 

Sensori di tracciamento del posizionamento

Utilizzati per tracciare il posizionamento geografico di un oggetto. Utile per tracciare spedizioni, veicoli, macchine e molto altro.

3. Che tipi di connettività sono impiegati nel mondo dell’IIoT?

Le opzioni di connettività disponibili comprendono cellulare, Wi-Fi, LPWAN (Low-Power Wide-Area Network), LoRaWAN (Long-Range Wide-Area Network), Zigbee e Bluetooth. La connettività impiegata dipende dai requisiti e dalle risorse disponibili. Ad esempio, se i dati devono essere trasmessi su lunghe distanze, può essere impiegata la connessione cellulare, che ha una portata di oltre 160 Km. Zigbee garantisce la trasmissione di low data a bassa potenza entro 120 metri e la LoRaWAN è buona per la comunicazione di dispositivi a bassa potenza su distanze maggiori. 

4. Cosa significa retrofitting nel contesto dell’IIoT?

Retrofitting in questo contesto significa che i sensori IIoT sono utilizzati per rendere “smart” apparecchi più vecchi. Numerose industrie hanno macchine che non sono in grado di connettersi con sistemi esterni oppure offrono soltanto possibilità di trasmissione analogica. Tuttavia, la sostituzione di tali macchinari può essere costosa e spesso non necessaria se quelli presenti funzionano ancora bene. In questo caso, effettuare il retrofitting delle macchine con sensori IIoT che comunicano i dati macchina a sistemi esterni può essere una soluzione efficiente in termini di costo.

5. Cos’è un sensore IIoT rispetto a un sensore in PRTG?

Un sensore IIoT è un sensore hardware specializzato, progettato per applicazioni industriali. Questi sensori sono dotati della capacità di raccogliere dati dal mondo fisico come temperatura, pressione, umidità, vibrazioni e altri parametri rilevanti e di trasmettere tali dati a un sistema centrale affinché vengano analizzati.

In PRTG, i “sensori” sono gli elementi base del monitoraggio e, in quanto tali, sono parte del nostro software di monitoraggio. Un sensore monitora solitamente un valore misurato nella tua rete (ad esempio, il traffico di una porta switch, il carico della CPU di un server o lo spazio libero di un’unità disco). In media, occorrono circa 5-10 sensori per ogni dispositivo.

 

Ottieni informazioni più approfondite sul monitoraggio dell’IT in ambito industriale

Sensori IIoT: cosa sono, qual è il loro scopo e come monitorarli


Leggi dell’Industrial Internet of Things quale parte integrante dell’Industria 4.0, scopri l’architettura tipica dell’IIoT, per cosa viene utilizzato l’IIoT e il monitoraggio degli stessi sensori IIoT.

LEGGI L'ARTICOLO SUL BLOG

Da progetto realizzato per hobby a pietra miliare dell’IoT: la storia del broker Mosquitto MQTT

Ascolta il nostro podcast in cui Roger Light, l’ideatore del broker Eclipse Mosquitto MQTT, parla di come ha avviato Mosquitto e di come lo ha guardato crescere esponenzialmente negli anni – così come l’IoT.

ASCOLTA IL PODCAST

Retrofitting e Skysens - la conoscenza è potere

 


Leggi del retrofitting industriale e di come PRTG si integri facilmente con la piattaforma del nostro partner Alliance Skysens, che funziona con endpoint e dispositivi gateway dei principali brand IoT/IIoT.

LEGGI L'ARTICOLO SUL BLOG
 

Paessler PRTG 

Inizia a monitorare la salute, lo stato e le condizioni dei dispositivi IIoT nonché la loro connettività dal livello di fabbrica smart al gateway industriale al target upstream con PRTG.

 

 

 

PRTG

Software Monitoraggio della rete e della struttura IT - Versione 24.2.96.1315 (May 28th, 2024)

Hosting

Disponibile come download per Windows e come la versione cloud PRTG Hosted Monitor

Lingue

Inglese, Tedesco, Spagnolo, Francese, Portoghese, Olandese, Russo, Giapponese e Cinese Semplificato

Costi

Gratuito fino a 100 sensori (Lista dei prezzi)

Unified Monitoring

Dispositivi dell’infrastruttura IT, larghezza di banda, server, programmi e applicazioni, sistemi virtuali, sistemi remoti, IoT e molte cose in più

Venditori & applicazioni supportati

Saperne di più
cisco logo grey 40 dell logo grey 40 hp logo grey 40 ibm grey40 netapp grey40 linux grey40 aws grey40 windows grey40 vmware grey40 citrix grey40 exchange grey40 apache grey40 oracle grey40