Paessler PRTG

Previeni problemi di connessione delle porte monitorandole con PRTG

 

  • Invia una query sullo stato delle porte come aperta/chiusa o attiva/disattiva
  • Tieni d’occhio le connessioni impiegando protocolli UPD e TCP
  • Monitora l’ampiezza di banda e il traffico tramite SNMP, NetFlow & packet sniffing
 

I nostri utenti danno il massimo per il monitoraggio con Paessler PRTG

                                                           

 

PRTG facilita il monitoraggio delle porte

Gli avvisi personalizzati e la visualizzazione dei dati rendono facile monitorare, identificare e prevenire problematiche legate alla connessione delle porte.

 

 

Perché PRTG è lo strumento di monitoraggio delle porte che preferisci

Tieni d’occhio possibili problemi legati alla sicurezza delle porte

Le porte aperte mettono a rischio la tua rete in quanto sono una via d’ingresso per trojan e altro malware. Verificare manualmente quali porte sono aperte e quali chiuse richiede un notevole sforzo. Spesso le porte vengono aperte temporaneamente per singole applicazioni e poi dimenticate. In tali casi, Paessler PRTG verifica se le porte TCP/IP sono aperte e ti avvisa in caso di problemi.

 

 

Ottieni informazioni sul traffico a livello delle tue porte

Il nostro software di monitoraggio delle porte PRTG ti aiuta a monitorare il traffico che passa attraverso i tuoi router e switch, oltre alla quantità di banda che si consuma. Predisponi i nostri sensori preconfigurati per il monitoraggio del traffico delle porte utilizzando varie tecnologie come SNMP, protocolli flow (NetFlow, IPFIX, jFlow ed sFlow) e packet sniffing.

 

Controlla ritardi e perdita di pacchetti

Con PRTG puoi monitorare pacchetti TCP e UDP. In questo modo puoi identificare immediatamente ritardi o perdite di pacchetti, oltre a stabilire il loro impatto sulla qualità del servizio. Inoltre, è possibile monitorare la connettività delle porte TCP e la relativa risposta a comandi specifici.

Monitora porte multiple su più dispositivi

PRTG è concepito per monitorare porte multiple su vari dispositivi contemporaneamente. Puoi aggiungere sensori per varie porte su dispositivi diversi e visualizzare il loro stato sulla dashboard centralizzata di PRTG. Questo ti offre una visuale completa sulla salute della rete e ti aiuta a identificare potenziali problemi che potrebbero influenzare negativamente più dispositivi o connessioni.

Ricevi avvisi istantanei in caso di attività insolite a livello delle porte

In PRTG, puoi configurare le notifiche basandole su varie condizioni. Puoi configurare il sistema in modo che ti avvisi via e-mail, SMS o notifiche push o perfino che esegua azioni HTTP se una porta monitorata si guasta o presenta un'attività insolita. Questo aiuta a identificare immediatamente e risolvere potenziali problemi prima che diventino più gravi.

Genera report personalizzati sui dati di monitoraggio delle porte

Grazie alla funzione di report di PRTG puoi facilmente generare report dettagliati sull’attività delle porte in determinati intervalli di tempo. Personalizza il report utilizzando varie impostazioni e filtri per concentrarti sui dati più specifici per le tue esigenze. Una volta generati, puoi visualizzare i report online o esportarli in vari formati come PDF o CSV.

 

 

Come funziona il monitoraggio delle porte in PRTG

Diagnostica problemi di connessione monitorando ininterrottamente diverse porte nella tua rete. Mostra lo stato delle porte in tempo reale e visualizza i dati di monitoraggio in mappe grafiche e dashboard per identificare i problemi in maniera più semplice. Ottieni la visibilità necessaria per risolvere qualsiasi tipo di problema di connessione delle porte.

 

Avvia il monitoraggio di tutti i tipi di porte con PRTG e scopri come può rendere la tua rete più affidabile e il tuo lavoro più semplice.


 

 

Gli esperti IT sono d'accordo: Paessler PRTG è un'ottima soluzione per il monitoraggio dell'infrastruttura IT

logo

“Monitor di rete vincente sotto tutti i punti di vista”

logo it brief

“La vera bellezza di PRTG sta nelle infinite possibilità che offre”

logo

“Eccellente monitoraggio in cloud”

 

Scopri alcuni dei nostri sensori PRTG preconfigurati per il monitoraggio delle tue porte

  

 i Che cos'è un sensore in PRTG?

In PRTG i "Sensori" sono gli elementi base del monitoraggio. Un sensore di solito controlla un valore misurato nella rete, ad es. il traffico di una porta di uno switch, il carico della CPU di un server, lo spazio libero di un'unità disco. In media occorrono circa dai 5 ai 10 sensori per dispositivo o un sensore per ogni porta di switch.

Guarda il video (3:26 min., inglese)

Sensore delle porte

Il sensore Port monitora un servizio di rete provando a connettersi al numero di TCP/IP specifico di un dispositivo e aspettando che la richiesta venga accolta. Mostra il tempo necessario affinché venga accettata una richiesta a una porta.

 

Pensore porta v2 (beta)

Il sensore Port v2 (beta) monitora un servizio di rete collegandosi a una o più delle sue porte TCP/IP. Mostra il numero di porte aperte e chiuse, il numero di errori e il tempo massimo necessario affinché venga accettata una richiesta di connessione a una porta.

 

Sensore Port Range

Il sensore Port Range monitora un servizio di rete collegandosi a varie porte TCP/IP. Prova a collegarsi in successione ai numeri di porta TCP/IP specifici di un dispositivo e attende che il dispositivo accetti ciascuna richiesta. Mostra il numero di porte aperte e chiuse e il tempo necessario affinché venga accettata una richiesta a una porta.

 

Sensore SSL Security Check

Il sensore SSL Security Check monitora la connettività SSL/TLS alla porta di un dispositivo. Prova a collegarsi ai numeri di porta TCP/IP specifici utilizzando diverse versioni SSL/TLS e mostra se il dispositivo supporta un determinato protocollo. Mostra anche il rating di sicurezza complessivo del dispositivo monitorato.

 

5 casi d’uso in cui il monitoraggio delle porte con PRTG ti aiuta a venire fuori dai guai

  • Migliora la tua sicurezza di rete bloccando o disattivando porte inutilizzate.
  • Individua facilmente parti sovraccariche della tua rete misurando ampiezza di banda e traffico.
  • Visualizza le coerenze nella tua rete. A volte il problema non è una porta difettosa, ma il cavo.
  • Individua istantaneamente la causa di connessioni incerte nella tua rete.
  • Rafforza la tua sicurezza riconoscendo accessi fisici non autorizzati alla tua rete
 

Trova facilmente la radice del problema con la nostra soluzione di monitoraggio delle porte PRTG

Avvisi in tempo reale e notifiche personalizzate facilitano la risoluzione di problemi legati al monitoraggio delle porte.

 

 

PRTG è compatibile con tutti i principali produttori e rivenditori

vendors applications blue

 

Porte hardware che dovresti tenere d’occhio

Porte degli switch

Le porte degli switch sono spesso colli di bottiglia e il guasto di un singolo switch può influenzare negativamente l’intera rete. Con il monitoraggio delle porte degli switch, puoi vedere con un semplice sguardo quanto traffico passa attraverso lo switch.

Porte dei router

Quante porte dei router sono attualmente in uso e quante sono ancora libere? Quanto è elevato il carico di banda? Con la scansione continua delle porte dei router, puoi accorgerti subito quando le porte raggiungono la loro capacità.

 

Porte dei server

I server sono al cuore di ogni infrastruttura IT. Se una porta di un server è guasta, ciò si ripercuote immediatamente sull’intera rete. Con PRTG, puoi monitorare i tuoi server e le porte dei tuoi server.

 

Il monitoraggio delle tue porte a colpo d’occhio
– anche quando sei in giro

PRTG si configurato in pochi minuti ed è compatibile con molti dispositivi.

 

compatibilita

 

 

PRTG consente di monitorare questi produttori e applicazioni, e molto altro ancora, da un'unica vista centrale!

 

produttori e applicazioni

 

 

PRTG facilita il monitoraggio delle porte

Gli avvisi personalizzati e la visualizzazione dei dati rendono facile monitorare, identificare e prevenire problematiche legate alla connessione delle porte.

 

 

 

gartner-peer-insights-badge-color.svg

“Eccellente strumento per un monitoraggio dettagliato. Gli avvisi e le notifiche funzionano perfettamente. L'aggiunta dei dispositivi è intuitiva e la configurazione iniziale del server è molto semplice. ...acquistatelo tranquillamente se desiderate monitorare un vasto panorama di rete.”

Infrastructure and Operations Engineer nel settore delle comunicazioni, dimensioni dell'azienda 10B - 30B USD

Leggi l'intera recensione su Gartner Peer Insights 

 

Monitoraggio delle porte: Domande frequenti (FAQ)

 

1. Cos’è una porta?

Una porta è una parte dell’indirizzo di rete e garantisce la corretta distribuzione di connessioni e pacchetti dati. I numeri di porta validi vanno da 0 a 65535. Numerose applicazioni utilizzano porte tipiche o standardizzate come FTP (porta 20), SMTP (porta 25) e SNMP (porta 161). Tali porte sono utilizzate principalmente da protocolli quali Transmission Control Protocol (TCP) e User Datagram Protocol (UDP).

2. Quali sono protocolli comuni delle porte?

Il TCP (Transmission Control Protocol) è il protocollo utilizzato più comunemente per inviare pacchetti. È orientato su connessione e prima che qualsiasi dato possa essere inviato richiede che sia stabilita una connessione tra client e server. Il server deve essere in stato di ascolto (apertura passiva) per accettare richieste di connessione dai client. Il carico risultante è superiore rispetto a quello con UDP. Ci sono porte standardizzate per il TCP.

L’UDP (User Datagram Protocol) è un protocollo senza connessione. Non ci sono numerazioni sequenziali e genera un carico molto minore. Di conseguenza, l’UDP è più economico, ma più predisposto agli errori. Il protocollo UDP è spesso utilizzato per applicazioni in cui la perdita di pacchetti non è così importante. Ci sono porte standardizzate anche per l’UDP.

3. In che modo Paessler PRTG mi aiuta nel monitoraggio delle porte?

Paessler PRTG è uno strumento di monitoraggio di rete completo che aiuta gli amministratori a tenere d’occhio la salute e le prestazioni delle loro reti. Nel contesto del monitoraggio delle porte, PRTG può monitorare lo stato e l’attività delle porte di rete su vari dispositivi, aiutando a identificare potenziali problemi quali colli di bottiglia del traffico, accessi non autorizzati o porte malfunzionanti. Può monitorare le porte su switch, router e altri dispositivi di rete per garantire prestazioni di rete ottimali.

4. Qual è la differenza tra il monitoraggio delle porte e un port sniffer?

Il monitoraggio delle porte è una tecnica di gestione di rete utilizzata per analizzare il traffico su porte specifiche e per stabilire se le porte sono aperte o chiuse per mantenere la sicurezza e le prestazioni della rete.

Un port sniffer è uno strumento o un software che acquisisce e analizza i dati sulle porte di rete. È comunemente utilizzato per la diagnostica di rete e la risoluzione di problemi. Laddove il monitoraggio delle porte offre una più vasta gamma di funzioni, tra cui funzioni di sicurezza, un port sniffer si concentra maggiormente sull’analisi dettagliata di pacchetti dati e può essere utilizzato per indagini o verifiche specifiche.

5. Come funziona il mirroring delle porte con PRTG?

Il mirroring delle porte è una tecnica di rete che ti permette di copiare o specchiare il traffico di rete proveniente da una porta di rete (o da più porte) e di inviare tale copia a un’altra porta presente sullo stesso switch di rete. In PRTG, il mirroring è utilizzato dal sensore Packet Sniffer per monitorare il traffico dell’header.

6. Quali porte utilizza PRTG?

Per una piena funzionalità, PRTG richiede che diverse porte del tuo sistema siano aperte e raggiungibili. Ecco una prima panoramica:

  • Porta LDAP per l’integrazione Active Directory: 389 (non protetta), 636 (protetta)
  • Aggiornamento automatico e attivazione: 443
  • Comunicazione tra nodi cluster: 23570
  • Connessioni in ingresso di sonde remote: 23560
  • Notifiche: 443 (push), 25 (SMTP), 162 (trap SNMP), 514 (Syslog)
  • Server applicazioni PRTG e server centrale di PRTG: 23580
  • Server Web PRTG: 443 (protetta), 80 (non protetta); fallback: 8443 e 8443+ (protetta), 8080+ (non protetta)
  • Generazione report (PDF): 8085
  • Verifica e download degli aggiornamenti: 80

7. Cos’è un sensore in PRTG?

In PRTG, i “sensori” sono gli elementi base del monitoraggio. Un sensore monitora solitamente un valore misurato nella tua rete (ad esempio, il traffico di una porta switch, il carico della CPU di un server o lo spazio libero di un’unità disco).
 
In media, occorrono circa 5-10 sensori per ogni dispositivo o un sensore per ogni porta switch.
 

PRTG il multiutensile

PRTG: Il multiutensile per un amministratore di sistema

Adattate PRTG individualmente e dinamicamente alle vostre esigenze e affidatevi a una solida API :

  • API HTTP: Ti consente di accedere ai dati di monitoraggio e di manipolare gli oggetti di monitoraggio mediante richieste HTTP
  • Sensori personalizzati: Ti consentono di creare in autonomia dei sensori PRTG per un monitoraggio personalizzato
  • Notifiche personalizzate: Creare notifiche personalizzate e inviare trigger di azione a sistemi esterni
  • Sensore REST Custom: Monitorare quasi tutto ciò che fornisce dati in formato XML o JSON

 

Più di un semplice strumento di monitoraggio:
I motivi per cui i nostri clienti amano PRTG

reliability-it.svg
cost-reduction-it.svg
time-savings-it.svg

 

Ancora non sei convinto?

love

Più di 500.000 sysadmin adorano PRTG

Paessler PRTG è utilizzato da aziende di tutte le dimensioni. Gli amministratori di sistema adorano PRTG perché rende il loro lavoro molto più semplice.

speed

Monitora la tua intera infrastruttura IT

Ampiezza di banda, server, ambienti virtuali, siti Web, servizi VoIP - PRTG tiene d'occhio la tua intera rete.

trial

Prova
Paessler PRTG gratis

Tutti hanno esigenze di monitoraggio diverse. Ecco perché ti lasciamo provare PRTG gratuitamente. Inizia oggi stesso la tua prova.

 

 

Paessler PRTG 

Avvia il monitoraggio di tutti i tipi di porte con PRTG e scopri come può rendere la tua rete più affidabile e il tuo lavoro più semplice.

 

PRTG

Software Monitoraggio della rete e della struttura IT - Versione 24.1.92.1554 (February 14th, 2024)

Hosting

Disponibile come download per Windows e come la versione cloud PRTG Hosted Monitor

Lingue

Inglese, Tedesco, Spagnolo, Francese, Portoghese, Olandese, Russo, Giapponese e Cinese Semplificato

Costi

Gratuito fino a 100 sensori (Lista dei prezzi)

Unified Monitoring

Dispositivi dell’infrastruttura IT, larghezza di banda, server, programmi e applicazioni, sistemi virtuali, sistemi remoti, IoT e molte cose in più

Venditori & applicazioni supportati

Saperne di più
cisco logo grey 40 dell logo grey 40 hp logo grey 40 ibm grey40 netapp grey40 linux grey40 aws grey40 windows grey40 vmware grey40 citrix grey40 exchange grey40 apache grey40 oracle grey40